Varata la 'Elio', la nuova bidirezionale di Caronte & Tourist.

Attualmente in costruzione in Turchia, arriverà in riva allo Stretto a fine 2018.

Lunedì 26 febbraio il nuovo traghetto di Caronte & Tourist chiamato “Elio” ha toccato per la prima volta l’acqua presso il cantiere navale di Sefine a Yalova, in Turchia, dove è in costruzione.

“Elio” sarà il primo traghetto alimentato a LNG nel Mediterraneo. La propulsione a LNG (Liquefied Natural Gas, gas naturale liquefatto in italiano) è un tipo di propulsione che prevede la combustione di solo metano o combinato con un altro tipo di combustibile.

L’imbarcazione effettuerà le sue prime prove in mare a giugno e dovrebbe essere consegnata verso la fine del terzo trimestre del 2018 per prendere servizio nello Stretto di Messina. La nave ha una lunghezza complessiva di 132 metri per 21,5 metri di larghezza. Sarà dotata di propulsori azimutali che rendono superfluo il timone in quanto sono le eliche stesse a girare sul loro asse; la sua velocità di servizio sarà di 15 nodi. Il traghetto ha una capacità di 1.500 passeggeri e 290 autoveicoli. La società Caronte & Tourist in precedenza ha dichiarato che potrebbe ordinare fino a dieci navi alimentate a LNG per sostituire la flotta esistente dello Stretto di Messina.

Copyright © shipsofmessina.it, Progettato da Web Servizi Celona